Riobianco - Valle Aurina - Alto Adige

Riobianco, con i suoi 580 abitanti, è un piccolo idilliaco paesino di montagna in Valle Aurina, una valle laterale della val Pusteria nella parte orientale dell’Alto Adige ed è caratterizzato da una antica tradizione contadina. La posizione geografica del paese non consente alcun traffico di attraversamento ed è perciò il luogo di vacanza ideale per

 

Rilassarsi, staccare la spina e godersela.

 

Siano semplici passeggiate in famiglia verso le nostre malghe o gite in montagna impegnative, accoglienti percorsi a tema o giri panoramici - la scelta di escursioni in estate nei dintorni di Riobianco è sensazionale.

Per la tua vacanza attiva in inverno c'è un impianto di risalita per famiglie, diverse piste da slittino con i rifugi aperti, una variegata pista per lo sci di fondo e una pista di pattinaggio su ghiaccio così come il nostro bel paesaggio a disposizione per gite con le racchette da neve (ciaspole) e per lo sci alpinismo.

 

20 strutture ricettive garantiscono un ambiente familiare, 4 ristoranti offrono cibo sano con cucina casalinga tirolese e viaggi culinari nell’Italia mediterranea, il negozio del paese offre prodotti locali e le nostre accoglienti malghe vi deliziano durante le vostre soste con la tipica ospitalità altoatesina che vi siete meritati.

 

Esplorate la nostra proposta da casa e poi sperimentatela di persona a Riobianco.

I nostri articoli blog più attuali

Nuove corse da e per Riobianco

(C) Busunternehmen Oberhollenzer - der zuverlässige Konzessionär im Tauferer Ahrntal
(C) Busunternehmen Oberhollenzer - der zuverlässige Konzessionär im Tauferer Ahrntal

... anche il "Notturno" arriva a Riobianco

Il 13 dicembre 2015, entra in vigore il nuovo orario per il trasporto pubblico in Alto Adige! Ci sono alcune piacevoli novità. Da un orario estivo ed invernale si è passati ad un calendario annuale. Questo per garantire ancora maggiore continuità.

La novità più piacevole dal punto di vista di Riobianco sono i collegamenti supplementari, che l'ufficio provinciale per la mobilità ha approvato grazie all'utilizzo maggiore di autobus negli ultimi anni!

 

Quali collegamenti sono nuovi?
L'autobus con partenza alle 9 è anticipato alle 8:30!  Questo è certamente interessante in inverno per i più mattinieri tra gli sciatori. Anche per fare delle commissioni o delle visite mediche o in qualche ufficio a Brunico mezz'ora in più di tempo non fa male!
C'è una nuova linea  con partenza alle 10:00 da Riobianco. Sciatori e turisti con la tendenza a dormire posso essere contenti.

Anche per gli amici dello slittino, delle escursioni e dello sci di fondo il "10a Bus", come è comunemente noto, è molto interessante.
Alle ore 12, tutto rimane come prima. La novità è che il bus delle 14:10 viaggia tutto l'anno tutti i giorni e non solo nei giorni di scuola! Lo scuola bus per le medie con partenza alle 16:30 a S. Giovanni viaggia diretto a Riobianco e gli studenti non dovranno più cambiare a Lutago. 10 minuti più tardi, l'autobus proveniente da Campo Tures verso Riobianco. 
Gli autobus delle 16:00 e delle 18:00 portano infine gli escursionisti a casa! E chi volesse stare volentieri un po 'di più a Riobianco può prendere il nuovo bus alle 19:00! L'ultima nuova corsa verso Riobianco parte da Lutago alle 18:47 orologio.
mehr lesen 0 Kommentare

Apertura della Pista da slittino Tristenbach

Die Marxeggeralm
Malga Marxegger

Apertura speciale al 29 Novembre 2015

Prima di tutto: le immagini in questo articolo sono dello scorso inverno, ma anche quest'anno tutti sperano in un inverno nevoso e soleggiato. Con o senza neve - da venerdì, 4 dicembre 2015, le malghe lungo la pista per slittini TristenBach nell'Alpinwellt Riobianco sono aperte. Come una sorta di test le malghe Marxegger e Pircher sono già aperte da domenica 29 Novembre 2015.

mehr lesen 0 Kommentare

Cucina in piazza (PRINTSCHL-FRAITA)

Godersela tranquilli in un bella atmosfera nella piazza della chiesa di Riobianco

Dopo il debutto di successo dello scorso anno, la „Cucina in piazza” Printschl-Fraita nell’Alpinwellt di Riobianco si ripresenta ancora questo venerdì  28 agosto 2015 dopo il "Weißnbocha Kischta" nella Piazza della chiesa di Riobianco in Valle Aurina.

Dalle 18 sette esercenti di Riobianco coccolano locali e ospiti in vacanza con diverse specialità locali. Nel cosiddetto mulino Schneida (pr. Schnaida) il team del Berghotel Alpenfrieden cucina la porchetta alla griglia e per dessert viene preparato lo “Strauben”. Accanto alla dependance dell’Alpefrieden la malga Busegge prepara la sua cucina e serve gulasch di cervo con polenta. Inoltre la malga offre i noti "Töpfnudl" di Riobianco. Naturalmente la Susi porta anche la grappa fatta in casa.

mehr lesen 0 Kommentare

Banda musicale di Riobianco

Banda musicale di Riobianco nel 2009
Banda musicale di Riobianco nel 2009

Concerto di primavera alla Casa delle Associazioni

Con i suoi 81 anni portati con orgoglio è probabilmente l’associazione più antica del paese. Stiamo parlando della banda musicale di Riobianco.

 

Nel lontano 1934 i cittadini di Riobianco acquistarono dalla banda di Campo Tures e Brunico i primi strumenti musicali e Philipp Reden di Campo Tures diede il suo aiuto pratico ed i suoi consigli agli entusiasti giovani musicisti in qualità di direttore d'orchestra, in modo che a Natale dello stesso anno festeggiarono la prima esibizione ufficiale in pubblico.

La prima banda musicale di Riobianco – anno 1935 (Foto dall’archivio di Kirchler Notburga)
La prima banda musicale di Riobianco – anno 1935 (Foto dall’archivio di Kirchler Notburga)

Da allora, l'associazione grazie agli enormi sforzi dei vari Presidenti e Direttori ha superato con successo tutte le sfide e i musicisti lavorano regolarmente insieme con le altre associazioni per fornire una degna cornice per le cerimonie civili e religiose qui a Riobianco.

 

Sabato 30 maggio è in programma il primo appuntamento musicale dell’anno sociale 2015 con il concerto di Primavera. Il direttore Michael Kirchler ha messo insieme un programma di intrattenimento e con il presidente Alexander Kirchler, che ha investito un sacco di tempo libero per l'organizzazione della banda ci condurranno per tutta la serata.

mehr lesen 0 Kommentare

Passeggiare lungo i percorsi di salute a Riobianco

Sentieri della salute di Riobianco - impianto Kneipp

3 temi - 3 percorsi – molte esperienze

I percorsi salute di Riobianco sono stati ideati e completati negli anni 2007 e 2008 come parte di un progetto Leader Plus in collaborazione con la coordinatrice ed ex ViceSindaco Gabriela Künig e sotto la guida esperta del medico, dott. Professore universitario, Rudolf Gruber (medico naturopata con sede a S.Giorgio). ll percorso totale è dedicato ai tre temi di promozione della salute, le erbe, l'esercizio fisico e la terapia Kneipp.


I tre pilastri della terapia Kneipp (pr. Knaipp) sono presentati in ciascun percorso:

  • la terapia a base di erbe all’interno del percorso delle erbe
  • la terapia con l’acqua fredda nel percorso Kneipp
  • il principio regolatore del movimento nel percorso di attività fisica.

Lungo il percorso sono stati installati pannelli informativi e costruite piccole aiuole di erbe. Queste aiuole sono coccolate e mantenute con amorevole cura da 7 donne del paese in maniera volontaria.

I percorsi salute si sviluppano a 100-150 metri sopra il paese di Riobianco, attraverso il bosco ed i prati e permettono di circumnavigare il bellissimo paesino di montagna.


Si inizia con il Percorso delle erbe che parte da Schneida LOUDN (negozio del paese), dove c’è la possibilità di acquistare uno spuntino nel centro del paese di Riobianco lungo la strada asfaltata in direzione Schönberg fino a poco dopo il primo maso (Bruggerhof). Si gira repentinamente a sinistra e si seguono le indicazioni Kräuterweg - Percorso delle erbe. Lungo il percorso, troverete sempre pannelli informativi e aiuole di erbe ben curate. Alla fine del Percorso delle erbe, potrete ammirare alla malga Riesa (pr. Risa) il giardino delle erbe, imparare a riconoscerle e conoscere il loro effetto. Da qui si può scendere lungo la strada forestale di nuovo fino al paese. In ogni caso prima si consiglia una sosta alla malga Riesa che dal 2015 ha una nuova gestione e si chiama anche Kräuteralm (pr. Kroiteralm) ovvero malga delle erbe.


Giustamente dopo la fermata consigliamo di continuare l’escursione sul percorso dedicato al movimento! La terrazza panoramica vi ha convinto a fermarvi e un tipico spuntino sudtirolese vi aspetta al vostro tavolo ! Chi ora si è spinto oltre a piedi considerando attentamente la pendenza della strada forestale può trovare qualche Lepiota, (comunemente chiamata anche mazza di tamburo, da fine luglio ad agosto) e la cena è servita. Alla fine della strada forestale, si prosegue in leggera discesa verso le arnie della malga Althaus. Da lì si torna indietro lungo la strada forestale, davanti alla malga Ledohöüsn (varebbe la pena una fermata ma al momento è purtroppo chiusa) fino al bivio "pista per slittini Tristen Bach ".


Girando a destra ci si incammina nel bosco e prestate attenzione alla segnaletica Kneippweg montata su un tronco d'albero a sinistra. Non lontano c’è la prossima attrazione, le "scale Kneipp nel bosco". Togliete le scarpe e i calzini e sentite gli effetti benefici dell’acqua fredda e della soffice superficie del bosco cosparsa di aghi di larice. Continuate quindi a passeggiare lungo la splendida strada forestale e alla fine scendete all’impianto Kneipp. Concedete ai vostri piedi un altro bagno freddo e infine percorrete con le gambe rilassate gli ultimi 200 metri fino al punto in cui vi potete premiare con un delizioso cappuccino e una fetta di torta fatta in casa alla locanda Mösenhof o all’hotel Alpenfrieden!


I 3 percorsi possono anche essere percorsi singolarmente.

mehr lesen 0 Kommentare

Photogallery